Reggiseni senza ferretto: migliori prodotti di Febbraio 2021, prezzi, recensioni

I reggiseni fanno parte dell’abbigliamento intimo, e riguardano quasi esclusivamente la sfera femminile. E’ inutile dire che in commercio ne esistono di tantissimi tipi, e talvolta scegliere quale sia quello più adatto a noi è molto difficile. In molti casi infatti, prima di trovare il reggiseno perfetto bisogna provare tutte le categorie disponibili.

Il nostro compito è quello di agevolare la vostra scelta, e in qualche modo anche di orientarla cercando di semplificarla il più possibile. Dato che scegliere i reggiseni è una cosa tutt’altro che semplice, oggi ci concentreremo su una categoria in particolare. Ci stiamo riferendo ai reggiseni senza ferretto, che sono anche i primi a cui la maggior parte delle giovani donne si approccia quando sceglie il primo reggiseno.

In quest’articolo prenderemo in considerazione tanti aspetti, partendo dai criteri di scelta. Successivamente ci occuperemo della descrizione e sull’elenco dei migliori marchi che attualmente operano in commercio. Infine, riserveremo l’ultimo paragrafo ai luoghi dov’è possibile acquistare un reggiseno senza ferretto.

Ci sembra opportuno dire anche che tutto ciò che leggerete in questo articolo non dev’essere sottovalutato: ogni aspetto ha il suo peso e la sua importanza. Detto questo, ci sembra il caso di cominciare e di entrare nel vivo dell’argomento.

Caratteristiche di un reggiseno senza ferretto e criteri di scelta

Intanto, i reggiseni senza ferretto possono essere divisi in due categorie principali:

  • reggiseni imbottiti, che possono avere un’imbottitura leggera o pesante. Questa serve soprattutto a sostenere il seno e a dargli una forma tonda, nascondendo il capezzolo;
  • reggiseni non imbottiti, che sono relativamente più comodi di quelli appena descritti. In questi, l’imbottitura non è presente, e quindi in seno non viene modellato in alcun modo. Quelli più comuni sono quelli sportivi, che fungono da fascia contenitiva.

I reggiseni senza ferretto hanno alcune caratteristiche. Ad esempio, possono avere le spalline regolabili oppure le spalline fisse. Quelli con le spalline regolabili vi garantiranno il massimo comfort, dato che vi permetteranno di scegliere esattamente la lunghezza che preferite.

Possono anche essere costruiti con materiali differenti: la maggior parte di essi sono fatti quasi totalmente di cotone. Tuttavia, molti di essi hanno un’aggiunta di elastan, che vi consentirà di stare più comode.

Infine, i reggiseni senza ferretto possono essere arricchiti con alcuni dettagli. Per esempio, possono avere delle aggiunte di pizzo, delle perline o dei disegni particolari. Inoltre, possono essere lavati in lavatrice.

Migliori marchi in commercio: quali sono?

Il commercio dell’intimo femminile è molto avanzato: le donne lo sanno. Ormai nei negozi si può trovare biancheria di ogni tipologia e genere, e i reggiseni non son da meno. Anche solo entrando in un negozio o facendo un giro sul web si può vedere quanti reggiseni ci siano.

Una cosa è certa: troverete un capo che fa al caso vostro, qualsiasi sia la vostra esigenza. A volte però, molte donne hanno dei problemi nella scelta. Questo succede un po’ perché forse non si sa di preciso di cosa si ha bisogno, un po’ perché si ha paura di incappare in un acquisto sbagliato. Le giovani donne, quelle che si stanno approcciando per la prima volta a questo mondo, sono le più portate a fare degli acquisti di cui poi si pentiranno.

Per questo, abbiamo deciso di includere nella nostra guida un elenco dei marchi. Non vi citeremo marchi a caso, ma solo quelli più apprezzati e che offrono dei prodotti con un elevato rapporto qualità/prezzo. Nell’ambito dei reggiseni senza ferretto troviamo i seguenti brand:

  • Nike
  • Adidas
  • Tezenis
  • Iris & Lilly
  • Frugue
  • Lovable

Nel prossimo paragrafo vi diremo anche dove potrete trovare questi brand e in quali fasce di prezzo si piazzano i loro prodotti.

Dove si può comprare un reggiseno senza ferretto? Quanto costa?

I reggiseni senza ferretto, in particolare quelli dei marchi di cui abbiamo appena fatto i nomi, si possono trovare in tanti luoghi. Alcuni di questi sono disponibili nei supermercati, in particolar modo in quelli ben forniti. Inoltre, altri di questi marchi producono principalmente attrezzatura sportiva: dunque andrete sul sicuro rivolgendovi ai negozi specializzati nella vendita di abbigliamento sportivo.

In linea generale però, internet è il luogo più sicuro per l’acquisto dei reggiseni senza ferretto. Negli shop online troverete tanti articoli di marchi differenti, e in molti casi li troverete a prezzi stracciati.

Per quanto riguarda i prezzi invece, non è così semplice definirli. Ogni marchio ha un suo target, e di conseguenza fa dei prezzi che siano accessibili dal target in questione. Possiamo tuttavia individuare tre fasce di prezzo principali:

  1. bassa. Questa comprende tutti gli articoli di bassa qualità, che costano orientativamente dai 2 ai 15 euro;
  2. intermedia. In cui si trovano tutti i reggiseni senza ferretto che hanno una qualità più alta degli altri, ma comunque non eccellente. I prodotti in questione si piazzano tra i 15 e i 45 euro;
  3. alta. In questa categoria troviamo i prodotti migliori in assoluto, che possono costare dai 45 euro in su.
Back to top
menu
Abbigliamento donna