Gonne in cotone: pregi e difetti

Le gonne realizzate in cotone sono di solito usate maggiormente nella stagione estiva. Hanno pregi e difetti ed è proprio questo che tratteremo in questa guida. Una donna se indossa una gonna apparirà sempre glamour e alla moda. Sono anche facili da abbinare e non creano alcun tipo di fastidio, soprattutto se indossate d’estate con il caldo torrido e molto forte.

Gonne in cotone per donne: pregi e difetti

Le gonne in cotone, innanzitutto possono essere di diverse lunghezze, dalle minigonne, a quelle più lunghe. Quest’ultime possono andare oltre la caviglia o appena sopra il ginocchio. Tra i migliori pregi ci sono sicuramente la freschezza e la comodità. Si possono, inoltre, abbinare quasi in tutti i modi.

Una magliettina a mezze maniche fresca, un top a bretelline e persino una camicia potrebbero essere l’ideale. Tra i difetti sicuramente va citato il fatto che, se indossate troppo corte, possono essere scomode perché si deve particolarmente attenzione a come ci si siede dato che potrebbe vedersi la biancheria intima accidentalmente.

Possono essere anche trasparenti e per questo bisogna fare attenzione alla biancheria intima che si indossa, soprattutto se la gonna indossata è di colore bianco. Sono facili da stirare, ma bisogna farlo sempre altrimenti il rischio sarà quello che appariranno troppo stropicciate dando alla figura della donna un’immagine sfatta.

Come indossare una gonna corta

Le gonne esistono di vari colori, stili e lunghezze. Nel caso di una gonna corta in cotone, vanno scelte gonne a tubino se si desidera avere una silhouette classica e affusolata. La si può indossare con una maglia classica attillata o con una camicetta classica, meglio se bianca, in base al look che si vuole andare a creare.

Le gonne svasate donano sempre un tocco di femminilità. E’ un modello molto simile ad un trapezio, attillato in vita e più largo in basso. Per questo ha anche molto volume. E’ perfetto per le piroette e può essere abbinata tranquillamente con cinture o camicette. Di solito arriva all’altezza delle ginocchia e può essere più o meno corta o lunga. Per un look più chic si può indossare con una maglia attillata, scarpe col tacco e gioielli eleganti. Per realizzare un look più casual, invece, si può abbinare questo tipo di gonna con una camicetta, preferibilmente di jeans.

Come indossare le gonne lunghe

Le gonne lunghe stanno tornando nuovamente di moda. Questi modelli hanno sicuramente il pregio di far sentire le donne ancora più femminili e affascinanti, anche perché possono essere abbinate in tanti modi, anche semplicemente con un paio di sneakers ai piedi. Si tratta di un capo estremamente versatile e possono essere sfoggiate in qualsiasi evento fashion o elegante, in ufficio o anche magari durante il tempo libero.

Possono essere indossate, inoltre, durante tutto l’anno, soprattutto durante la bella stagione perché sono particolarmente fresche comode e pratiche. Il trucco consiste nello scegliere un modello che valorizza al meglio la propria altezza e le proprie forme. Se si raggiunge un’altezza di 170 cm le gonne lunghe sono quelle più adatte, soprattutto se sono particolarmente aderenti alla silhouette.

Le gonne dai tagli asimmetrici

Le gonne dai tagli asimmetrici sono adatte particolarmente a coloro che hanno un fisico a pera, caratterizzato da fianchi generosi, punto vita sottile e spalle contenute. Queste gonne appaiono più corte davanti e leggermente più lunghe nella parte posteriore.

Esistono, poi, anche quelle svasate di lato o anche dette ”a portafoglio”. Per sottolineare la sensualità e la femminilità della donna si possono indossare dei body o delle magliette bluse da portare dentro la gonna. Se si vuole slanciare di più la figura si possono indossare anche un paio di scarpe con il tacco come stivaletti, sandali e decolleté.

Mi chiamo Martina e sono del ’97. Sono iscritta alla facoltà di  Lettere Moderne all’Università di Napoli Federico II. Mi piace molto la letteratura, tutti i tipi di arte e la scrittura. Amo scrivere articoli di qualsiasi tipo ed ho una propensione per la scrittura su capi d’abbigliamento femminile poiché ho una passione anche per il mondo della moda. Mi piace leggere e viaggiare con la fantasia e non e praticare sport come la danza.

Back to top
menu
Abbigliamento donna