Come indossare le fasce lombari: istruzioni

Le fasce lombari sono degli accessori utili soprattutto a chi ha dei fastidiosi dolori nella parte bassa della schiena o anche solo per prevenirli. Questa fasce, però, non curano la problematica in atto, ma sono pensare per migliorare in generale la qualità della vita di chi soffre di questo particolare tipo di disturbo.

E’ molto importante, infatti, scegliere la fascia più adatta alle proprie esigenze e in effetti ce ne sono di diverse tipologie, specifiche per diversi utilizzi e patologie. In questa guida tratteremo proprio di questo tipo di attrezzo utile da indossare per chi ha problematiche di schiena e come fare per indossarle al meglio.

Perché indossare la fascia lombare?

Alcune persone soffrono di mal di schiena che si localizza nella zona lombare, subito sopra i glutei. Questo tipo di dolori si accentua soprattutto quando si sollevano dei pesi, come nel caso di lavori molto logoranti, o nel caso di persone obese. Per quanto riguarda le donne, invece, possono avere anche delle problematiche di schiena dovute all’eccessivo uso dei tacchi.

Tra le altre motivazioni possono esserci anche una postura scorretta o una caduta accidentale. Non sono escluse, inoltre, le persone che stanno sedute sempre per ore. Anche in questo caso stare seduti nel modo non corretto può creare dei fastidiosi dolori. A lungo andare, inoltre, i dischi intervertebrali, ovvero i ”cuscinetti” situati tra una vertebra e l’altra, rimangono schiacciati creando una sensazione di dolore molto fastidiosa che si può spostare anche negli arti.

Quale modello di fascia lombare scegliere?

Il termine ”fascia lombare” è piuttosto generico. Esistono differenti modelli, che possono essere riassunti in 5, adatti ad intervenire nella zona lombare. Ognuna di queste deve essere usata a seconda dell’attività che si deve svolgere, o in base al tipo di dolore che si accusa. I modelli principali sono:

  • fasce posturali
  • fasce lombari per lo sport
  • fasce lombari per la moto
  • fasce dimagranti
  • fasce gravidanza e dopo parto

Il primo modello di fascia lombare è quello più generico. Gli altri citati, invece sono più specifici.

Fasce lombari da donna: guida alla taglia

Quando si decide di acquistare una fascia lombare bisogna soffermarsi anche in particolar modo sulle taglie. Per ottenere la massima efficacia è fondamentale scegliere la cintura che sia della taglia giusta per il proprio giro-vita. Esiste una tabella specifica, che di seguito mostreremo, sulla quale fare affidamento e che funge quindi da riferimento per tutti i modelli:

  • a partire da 75 a 90 cm: taglia S
  • a partire da 90 a 100 cm: taglia M
  • a partire da 100 a 110 cm: taglia L
  • a partire da 110 a 120 cm: taglia XL
  • a partire da 120 a 130 cm: taglia XXL

Come indossare le fasce lombari al meglio

Quando si indossano le fasce lombari bisogna seguire alcuni semplici passaggi. Innanzitutto si deve dormire in una posizione ergonomica. E’ preferibile scegliere di riposare sul fianco, sulla schiena (supino) e nella posizione prona, vale a dire sulla pancia. Quando ci si siede, invece, bisogna scegliere una posizione che supporti tutta la schiena. I piedi, per esempio devono essere posizionati ad angolo retto, vale a dire perpendicolari al pavimento. Se la sedia è troppo alta si può optare per un poggiapiedi, per permettere alle gambe di restare perpendicolari al suono.

Bisogna, inoltre, sostenere la schiena sedendosi alla giusta altezza. I muscoli del torace devono essere rafforzati per supportare la schiena. Provare la posizione yoga del gatto può essere utile, così come anche fare il ponte. Se proprio non si può fare a meno di sollevare dei carichi bisogna sempre supportare la propria schiena. Infine, quando si indossa una fascia lombare va ricordato di aprirla, posizionarla attorno al proprio bacino, sulla zona inferiore della schiena, e stringere chiudendola con lo stretch di cui è composta.

Mi chiamo Martina e sono del ’97. Sono iscritta alla facoltà di  Lettere Moderne all’Università di Napoli Federico II. Mi piace molto la letteratura, tutti i tipi di arte e la scrittura. Amo scrivere articoli di qualsiasi tipo ed ho una propensione per la scrittura su capi d’abbigliamento femminile poiché ho una passione anche per il mondo della moda. Mi piace leggere e viaggiare con la fantasia e non e praticare sport come la danza.

Back to top
menu
Abbigliamento donna